Denti ingioiellati

Paura del dentista
28 Luglio 2017
LIFTING del SORRISO
1 Febbraio 2019

A qualcuno piace...brillante. I gioielli dentali piacciono soprattutto alle giovani donne.

Ma a cosa occorre prestare attenzione?

I brillantini o piccole pietre vengono incollate sui denti con un prodotto speciale e possono essere rimossi abbastanza facilmente.

Questo genere di gioielli è considerato poco pericoloso, a patto però che chi desidera portarli se li faccia applicare correttamente, curi la propria igiene orale e si faccia controllare regolarmente dal suo dentista.

I gioielli dentali vanno fatti applicare da un medico dentista che per prima cosa controlla se la salute e l'igiene orale sono sufficienti e se lo smalto su cui verrà applicato è sano. Il dentista incolla il gioiello con un prodotto specifico, usato anche per le otturazioni bianche.

Occorre il consenso dei genitori??

Se un minorenne vuole decorare i propri denti con un brillantino, deve disporre del consenso dei genitori. Anche se l'applicazione di questi gioielli non rappresenta alcuna difficoltà, si tratta comunque di un piccolo intervento sui denti.

Bisogna segnalare che la posa di pietre preziose come i diamanti (brillantini veri) è possibile, ma bisogna sapere che per poterli fissare occorre trapanare leggermente il dente sano per permettere l’alloggiamento della punta.

Presso il nostro studio abbiamo scelto di applicare i brillantini della marca Swarowski. Per qualsiasi informazioni o applicazioni di brillantini rimaniamo volentieri a vostra disposizione e potete contattarci allo 091/921.01.71

www.fraschinadentalclinic.com